IL GRUPPO

 Montappone Nuova

 Il programma del '99

 Il nostro impegno

 Contatti

 Dove siamo
SPECIALE


DOWNLOAD
 
 Filmati

 Galleria fotografica

 Files audio
NEWSLETTER MN
E-mail:

Nome:

Cognome:


Iscriviti
Cancellati

AREA RISERVATA

L'ASSEMBLEA PUBBLICA


Montappone, li 10.12.2002

Gentilissimo/a cittadino/a
Gentilissimo/a titolare d’Impresa,

il gruppo d'opposizione in Consiglio Comunale "Montappone Nuova" invita la Sv all'Assemblea Pubblica di GIOVEDI’ 12.12.02 alle ore 21,30 che si terrà a Montappone presso la sala polivalente sita in Piazza Roma.
In particolare, sono stati invitati i Sindaci e Consiglieri comunali di Montappone e Massa Fermana, i rappresentanti dell'Unione Industriali del Fermano, il consorzio Cappeldoc di Montappone, Giulio SACCUTI vicepresidente della Provincia e Assessore ai Lavori Pubblici ma, soprattutto i cittadini e le imprese delle varie attività produttive.
Lo scopo dell'assemblea è quello di prendere coscienza dell'utilità ora nel realizzare il primo tratto d'asse vallivo dell'Ete Morto con i 5 miliardi di lire a fondo perduto che ci sono.
Questo primo tratto rappresenta una buona premessa per effettuare quei pochi Km diretti che domani aggancerà il Distretto del Cappello al Distretto Calzaturiero (strada Mezzina) nei pressi di Montegranaro-Monte Urano e quindi nel cuore delle attività e relazioni presenti e future del Fermano. Tuttavia, oggi, questa scelta:
mette in rete le due aree produttive del Distretto del Cappello;
• rappresenta l’elemento necessario anche se non sufficiente ad arginare l’abbandono delle Imprese di Montappone in quanto gli operatori economici non investono senza l'infrastruttura stradale visibile e ritenuta utile al passaggio dei TIR dall’asse vallivo e non come previsto ora dall’interno dei centri urbani di Massa Fermana e Montappone.

Bisogna ben interpretare i bisogni facendo ciò che è giusto ORA fare con gli eccezionali finanziamenti concessi dal Patto Territoriale di Ascoli Piceno.
Occorre che il comune modifichi il progetto eliminando il costoso tratto di nuova strada (doppione di via Sole) che si arrampica con pendenze di oltre il 10% da Via Sole fino al Cimitero di Montappone, inserendo invece, il tratto dal ponte per Loro Piceno alla rotatoria dell’area produttiva di Massa Fermana. Tratto molto importante in quanto attua un primo diretto collegamento scorrevole dal basso delle due aree produttive del Distretto del Cappello e soprattutto, fin d’ora, tramite le infrastrutture stradali esistenti si assicura una funzionalità relazionale con le infrastrutture autostradali e ferroviarie di Civitanova Marche.
Solo con una forte presa di coscienza delle opportunità straordinarie che ci sono connessa ad una più concreta valorizzazione del Distretto del Cappello si riuscirà a far cambiare in positivo il progetto dell'Amministrazione comunale.

In nome dell’interesse comune, partecipiamo all’assemblea. Cordiali saluti.



▪ AREA STAMPA

 Hanno parlato di noi...
 
 La bacheca del gruppo

 Altro

 Archivio notizie

▪ MUSEO DEL CAPPELLO
 
 I° allestimento

 II° allestimento

 Sistema tre presse

 Poesia di M. Massini

 Galleria fotografica

▪ COMMUNITY
 
 Forum

 Guestbook

 Chat

 Segnala il sito

 Aggiungi a preferiti

▪ LINK UTILI
 
 Regione Marche

 Turismo Marche
 
 Marcheimpresa
 
 Legambiente

 WWF

 Amci
© 2004 Montappone Nuova - E' vietata la riproduzione anche parziale salvo il consenso dei rispettivi proprietari
E-mail: info@montapponenuova.it